sito specializzato per percorrere "le strade dei valdesi e degli ugonotti" in bicicletta

Martedì, Agosto 22, 2017

Svizzera - Germania aprile 2015

dal 20 al 24 aprile 2015 ho percorso il tratto da Zurigo a Braunfels (circa 65 km a nord di Francoforte)in bicicletta.
In Svizzera e in Germania non è ancora stato segnalato un itinerario specifico per la bici ma esiste (in Germania) quello pedestre.
Ho pedalato 5 giorni nel sole e con una piacevole temperatura; le tappe erano un po' lunghe e non hanno permesso di fare troppo il turista
 


I FIUMI...
il Reno a Sciaffusa   il Danubio a Geisingen


  il Danubio a Geisingen, meno di 20 km dalla sorgente
Nagold a Calw    Neckar a Neckargemuend
 
 Main a Offenbach    
   


itinerario:
ho costruito l'itinerario a tavolino cercando di stare il più possibile vicino a quello pedestre; le strade scelte sono state di preferenza le piste ciclabili ma anche alcuni tratti di strada asfaltata con traffico misto. Bisogna dire in Svizzera e in Germania è facile programmare un itinerario su piste ciclabili (eh....eh...) sia asfaltate che sterrate.

percorrere "le strade dei valdesi e degli ugonotti" permette di vedere i luoghi di quel lungo viaggio di esilio di fine 600; si incrociano altri itinerari turistici ma si passa anche in luoghi meno frequentati ...


le colonie valdesi di fine '600 inizio '700

Perouse
     
Pinache    
     
Grossvillars    



dalla val pragelato , oggi alta val chisone

Rohrbach
     
Wembach    
 
     
     




sulle orme dell'esilio, giugno 2014

nel giugno 2014 parte dell'itinerario è stato percorso da un gruppo di ragazzi e ragazze....

il loro blog:
Strade dei Valdesi, sulle orme dell'esilio

pasqua 2014

ho provato parte del percorso a Pasqua 2014; non ero solo, un piccolo gruppo si è mosso tra Modane e Ginevra in 3 giorni seguendo le tappe indicate nel cicloviaggio di questo sito. Non abbiamo fatto il colle del Moncenisio perchè ancora innevato.

Che dire: il clima permetteva già di percorrere la Savoia in tranquillità anche se l'aria era abbastanza fresca.
in sintesi le tappe:
1) Modane-St Pierre d'Albigny. tappa che prevede tanti chilometri ma fondalmentalmente si scende la valle dell'Arc,
tra Modane e St Jean de Maurienne poco interessante perchè si transita sulla statale e accanto corre l'autostrada, colpèisce però la severità dell'ambiente naturale che circonda il passaggio. da St Jean de Maurienne il paesaggio si addolcisce e tra prati e piccole stradine si attraversano numerosi piccoli centri.



2)St Pierre d'Albigny - Annecy
il percorso dell'"esilio dei valdesi" prevede il passaggio sul colle Tamiè: qui però il gruppo si è diviso, una parte ha fatto il colle (e che fatica però! con le borse che sembravano pesantissime)l'altra parte ha percorso le stradine e la bella ciclabile cha passa per Albertville  e raggiunge Faverges senza dislivelli impegnativi (hanno però aggiunto 10 km al totale giornaliero!)
paesaggio stupendo avvicinandosi al lago di Annecy , e poi la ciclabile ricavata sulla vecchia ferrovia è veramente piacevole.



3) Annecy - Ginevra
49 km che sulla carta sembrano facili facili ma bisogna prevedere sali e scendi fino alla meta



Sandro

News

segnavia

Nel tratto italiano dell'itinerario "le strade dei valdesi" è possibile vedere il segnavia lungo il percorso. Da Vigone in direzione Piossasco e poi Avigliana per poi risalire la val Susa fino a Novalesa. Per buona parte del percorso l'itinerario segue piste ciclabili e l'itinerario della via francigena (in val Susa). Al momento la segnalazione del percorso non è completa per cui non dappertutto sono presenti gli adesivi segnavia; tale lacuna verrà colmata a breve. E' peraltro in progetto l'installazione di pannelli formato 50x70cm nei principali luoghi toccati dall'itinerario.

#‎huguenotswaldensiantrail‬

Usate l'hashtag ‪#‎huguenotswaldensiantrail‬ per condividere le vostre esperienze sull'itinerario "Le strade degli ugonotti e dei valdesi". Dal 10 giugno al 1 settembre mandate una foto del vostro viaggio e provate a vincere... Tutte le informazioni su http://culture-routes.net/…/routeselfie-find-your-route-win…

#RouteSelfie