Martedì, Agosto 22, 2017

Principianti

Attività attuali

Il lavoro dei partner ha permesso di allestire quasi interamente il percorso, pubblicizzarlo, organizzare eventi, realizzare uno studio di marketing e una carta di qualità dell’accoglienza che dovrà caratterizzate l’offerta turistica collegata all’itinerario.

 

Le attività organizzate per la settimana della tolleranza in Germania sono state l’occasione, il 9 settembre 2012,  a Neu-Isenburg, una cittadina nei pressi di Francoforte fondata da fuggiaschi ugonotti alla fine del 1600, per la consegna ufficiale da parte del Consiglio d’Europa del riconoscimento di «itinerario culturale europeo» al percorso «Le strade degli ugonotti e dei valdesi.

News

segnavia

Nel tratto italiano dell'itinerario "le strade dei valdesi" è possibile vedere il segnavia lungo il percorso. Da Vigone in direzione Piossasco e poi Avigliana per poi risalire la val Susa fino a Novalesa. Per buona parte del percorso l'itinerario segue piste ciclabili e l'itinerario della via francigena (in val Susa). Al momento la segnalazione del percorso non è completa per cui non dappertutto sono presenti gli adesivi segnavia; tale lacuna verrà colmata a breve. E' peraltro in progetto l'installazione di pannelli formato 50x70cm nei principali luoghi toccati dall'itinerario.

#‎huguenotswaldensiantrail‬

Usate l'hashtag ‪#‎huguenotswaldensiantrail‬ per condividere le vostre esperienze sull'itinerario "Le strade degli ugonotti e dei valdesi". Dal 10 giugno al 1 settembre mandate una foto del vostro viaggio e provate a vincere... Tutte le informazioni su http://culture-routes.net/…/routeselfie-find-your-route-win…

#RouteSelfie